Ultima modifica: 12 Gennaio 2022

Iscrizioni

Per la modulistica di istituto clicca qui:  www.icsantibivona.edu.it/iscrizioni-a-s-2022-2023

 

Per l’a.s. 2022-2023, le iscrizioni sono regolamentate dalla C.M. prot. 29452 del 30 novembre 2021.

Le iscrizioni per la scuola primaria e secondaria di I e II  grado devono essere inoltrate on line.

Le domande possono essere presentate dal giorno 4 al 28 gennaio 2022.

I genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale (affidatari, tutori) accedono al sistema “Iscrizioni on line”, disponibile sul portale del Ministero dell’Istruzione www.istruzione.it/iscrizionionline/  utilizzando le credenziali:

  • SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale),
  • CIE (Carta di identità elettronica)
  • eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature)

Di seguito si riportano i principali elementi:

Scuola dell’Infanzia

L’iscrizione alle sezioni di scuola dell’infanzia è effettuata a domanda cartacea presso l’istituzione scolastica prescelta (ricordiamo che la scuola dell’infanzia è esclusa dalla procedura online).

-Possono essere iscritti alle scuole dell’infanzia le bambine e i bambini che abbiano compiuto o compiano entro il 31 dicembre 2022 il terzo anno di età.

Possono, altresì, essere iscritti le bambine e i bambini che compiano tre anni di età dopo il 31 dicembre 2022 e comunque non oltre il termine del 30 aprile 2023.

Scuola primaria

Le iscrizioni alla prima classe di scuola primaria, presso le istituzioni scolastiche statali, si effettuano esclusivamente on line.

Le iscrizioni sono effettuate dai genitori o dai soggetti esercenti la potestà genitoriale.

  • Devono iscriversi alla classe prima della scuola primaria gli alunni che compiono sei anni di età entro il 31 dicembre 2022;
  • Possono iscriversi anticipatamente i bambini che compiono sei anni di età dopo il 31 dicembre 2022 e comunque entro il 30 aprile 2023.

Non sono previste iscrizioni d’ufficio all’interno degli Istituti Comprensivi, per cui i genitori degli alunni di 5 anni e delle classi quinte della Scuola Primaria devono utilizzare esclusivamente la procedura dell’iscrizione on line.

Scuola secondaria di primo grado

Le iscrizioni alla prima classe di scuola secondaria di primo grado presso una istituzione scolastica statale si effettuano esclusivamente on line.

Scuola secondaria di primo grado ad indirizzo musicale

Nel compilare la domanda online i genitori degli alunni interessati dovranno indicare la scelta della classe ad indirizzo musicale, specificando gli strumenti in ordine di preferenza  (violino, flauto traverso, violoncello o pianoforte). E’ prevista per questi alunni anche lo svolgimento  di una prova orientativo – attitudinale nel periodo che va dal  29 gennaio 2022 al 15 febbraio 2022.

Scuola secondaria di secondo grado

Le iscrizioni alla prima classe della scuola secondaria di secondo grado presso una istituzione scolastica statale si effettuano esclusivamente on line.

I genitori possono scegliere di effettuare l’iscrizione ad uno dei diversi indirizzi di studio di istruzione secondaria di Il grado previsti dai regolamenti relativi ai nuovi ordinamenti dei licei, degli istituti tecnici e degli istituti professionali, di cui rispettivamente ai DD. PP. RR. n. 87/2010, n. 88/2010 e n. 89/2010.

In tempo utile per l’iscrizione alla scuola secondaria di secondo grado sarà reso noto ai genitori e agli esercenti la responsabilità genitoriale degli alunni il “consiglio orientativo”, definito dal Consiglio di classe in forma analitica o sintetica.

Istruzione parentale Scuola primaria e Scuola secondaria di primo grado

Al fine di garantire l’assolvimento dell’obbligo di istruzione, le famiglie che intendono avvalersi dell’istruzione parentale devono presentare apposita istanza direttamente all’ Istituto Comprensivo di riferimento, precisando di possedere le competenze tecniche e i mezzi materiali per poter provvedere in proprio o mediante frequenza di una istituzione non statale non paritaria all’istruzione del proprio figlio. Sulla base di tale istanza, il dirigente dell’istituzione scolastica autorizza l’assolvimento dell’obbligo di istruzione nella modalità dell’istruzione parentale. Per quel che concerne l’accesso alle classi successive alla prima, gli alunni soggetti all’educazione parentale debbono sostenere l’esame di idoneità prima dell’inizio dell’anno scolastico.

Per gli alunni con disabilità (L. 104/92) o con certificazione di DSA (L.170/2010) sarà necessario integrare la documentazione cartacea.

Per gli alunni con cittadinanza non italiana si applicano le medesime procedure di iscrizione, anche per chi non è ancora in possesso di codice fiscale.

Insegnamento della religione cattolica e attività alternative

La facoltà di avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica è esercitata dai genitori e dagli esercenti la responsabilità genitoriale di alunni che si iscrivono alla prima classe della scuola primaria o secondaria di primo grado al momento dell’iscrizione, mediante la compilazione dell’apposita sezione on line. La facoltà di avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica per studenti della scuola secondaria di secondo grado è esercitata dagli stessi all’atto dell’iscrizione da parte dei genitori e degli esercenti la responsabilità genitoriale mediante la compilazione del modello on line ovvero, per le iscrizioni che non siano presentate on line (ad esempio per le iscrizioni alla scuola dell’infanzia), attraverso la compilazione del modello nazionale di cui alla scheda B allegata alla presente Nota. La scelta ha valore per l’intero corso di studi e in tutti i casi in cui sia prevista l’iscrizione d’ufficio, fatto salvo il diritto di modificare tale scelta per l’anno successivo entro il termine delle iscrizioni, esclusivamente su iniziativa degli interessati.

La scelta di attività alternative, che riguarda esclusivamente coloro che non si avvalgono dell’insegnamento della religione cattolica, è operata, all’interno di ciascuna scuola, attraverso un’apposita funzionalità del sistema “Iscrizioni on line” accessibile ai genitori o agli esercenti la responsabilità genitoriale dal 31 maggio al 30 giugno 2022 utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (carta di identità elettronica) o eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature).

Gli interessati possono esprimere una delle seguenti opzioni, tutte afferenti al diritto di scelta delle famiglie:

− attività didattiche e formative;

− attività di studio e/o di ricerca individuale con assistenza di personale docente;

− libera attività di studio e/o di ricerca individuale senza assistenza di personale docente (per studenti delle istituzioni scolastiche di istruzione secondaria di secondo grado);

− non frequenza della scuola nelle ore di insegnamento della religione cattolica.

FAMIGLIE IMPOSSIBILITATE AD ACCEDERE AD INTERNET

Le famiglie senza accesso a Internet o che trovino difficoltà a effettuare autonomamente  l’iscrizione potranno rivolgersi alla segreteria della scuola per farsi aiutare a compilare la richiesta on line.

Saranno fornite successivamente informazioni dettagliate sulle procedure e sulle modalità di supporto della segreteria scolastica.

Saranno organizzate, altresì, apposite riunioni di illustrazione dell’Offerta formativa e dell’organizzazione scolastica.

 

 




Link vai su